Cos'è il CISC

Rutilio Manetti (Siena 1571-1639), Santa Caterina (part.). sec. XVII, olio su tela. Siena, Pinacoteca Nazionale, inv. n. IBS45

Il Centro Internazionale di Studi Cateriniani (CISC) è un’associazione di diritto privato senza scopo di lucro, impegnata nella promozione degli studi relativi a santa Caterina da Siena e ai suoi scritti, al loro contesto religioso, culturale e storico e alla loro trasmissione nelle diverse lingue e culture.

A tal fine il CISC mette gratuitamente a disposizione degli utenti la sua biblioteca (con catalogo consultabile on line), realizza un servizio di documentazione bibliografica specifica, offre consulenza anche a distanza, cura pubblicazioni e promuove la ricerca interdisciplinare in ambito filologico, storico, iconografico e teologico, anche in collaborazione con altri Enti culturali e con specialisti dei diversi ambiti.

Aderiscono al CISC, partecipando in vario modo alle sue iniziative, i Soci ordinari, i Soci benemeriti, i Soci onorari e i Soci corrispondenti.

PRESIDENTE
Benedetta Papasogli Pizzotti

CONSIGLIO DIRETTIVO
Antonio Cocolicchio O.P., Vice-Presidente
Ludovico Cartotti Oddasso
Martina Damiani
Giulia Lombardi
M. Adelaide Mongini
Vincenzo Romano Spica

COMITATO SCIENTIFICO
Gianni Festa O.P., Coordinatore 
Pablo Acosta García
Alessandra Bartolomei Romagnoli 
Patrizia Bertini Malgarini
Margherita Breccia Fratadocchi
Rita Fresu
Diega Giunta
Rita Librandi
Carolyn Muessig
Silvia Nocentini
Pierantonio Piatti
Noemi Pigini
Francesco Santi
André Vauchez
Antonio Volpato 

STAFF
Giovanna Catalano, Bibliotecaria
Daniela Magdan, Bibliotecaria

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE



Czytany 27189 razy Ostatnio zmieniany poniedziałek, 12 czerwiec 2023 10:21
Oceń ten artykuł
(5 głosów)