Caterina madre e maestra

caterina madre e maestra spacer

Il “Quaderno” n. 11-12 presenta le quattro conferenze che, negli anni 2003-2004, si sono affiancate alla Lectio del Dialogo, riportando l’animo degli Amici dei Lunedì Cateriniani direttamente alla figura di Caterina da Siena.
I conferenzieri ci introducono, con la loro personale introspezione, su tematiche cateriniane quanto mai attuali per una conoscenza e una intelligente sequela della Senese. Il lettore avvertirà che il loro “dire Caterina” è suggello del loro essere e del loro vivere. Con uguale immediatezza, essi hanno passato la loro personale esperienza di Caterina nel contesto dell’argomento loro affidato, evidenziando la personalità, l’animo e l’azione della Senese. Ci appare, così, non solo l’immagine di Caterina nei temi specifici studiati ed espressi, ma ci viene da loro indicata la strada da fare per essere suoi imitatori, oggi.
Questo Quaderno esce nove mesi dopo la morte di Giuliana Cavallini, la discepola amorevole e illuminata di Caterina, l’animatrice provvida del nostro Centro, la compagna intelligente dei nostri studi.

A Lei il nostro pensiero riconoscente, l’affetto del nostro sentirla con noi e del nostro sentirci con lei fratelli e sorelle nella sequela di Caterina. A Lei affidiamo l’espressione viva della nostra volontà di continuare il suo cammino di studio, di approfondimento, di trasmissione del pensiero e della missione di Caterina da Siena.

   
   
   
   
   
Pliki cookies wykorzystywane są w celu ulepszenia działania tej strony. Dostęp do zawartości strony oznacza zgodę na ich używanie.
Cookie-Privacy Policy Ok