La verità nell’ascesi cateriniana

Verita nell ascesi cateriniana spacer

La verità nell’ascesi cateriniana.
La via della verità come irradiazione apostolica in S. Caterina da Siena


Vengono proposti in un unico fascicoletto due articoli di particolare rilevanza le cui autrici sono, rispettivamente, Giuliana Cavallini e Sr. Maria degli Angeli Gambirasio, O.P.
Nel primo, La verità nell’ascesi cateriniana, l’A. comincia col definire la parola ‘ascesi’, che però, osserva, non si trova negli scritti di Caterina, mentre tutta la sua opera è impregnata della realtà del suo significato.
Tra gli scritti cateriniani l’A. sceglie Il Dialogo, dove le sembra che la dottrina della Santa sia esposta in modo sistematico, secondo una linea conduttrice che è la ‘verità’. Ad avvalorare la sua esposizione, l’A. ne cita molti brani.
Si pone il problema fondamentale che è quello di vedere chiaramente per amare rettamente. L’ascesi cateriniana prende il suo avvio dal duplice conoscimento: Dio, l’uomo, termini che sembrano infinitamente distanti, ma, come ha detto il Signore a Caterina, non solo possono avvicinarsi, ma addirittura identificarsi per coloro che sono vestiti di carità.
Nel secondo articolo, La via della verità come irradiazione apostolica, l’A. fissa la sua attenzione sull’apostolato, e, per singolare coincidenza rileva che, così come la parola ‘ascesi’ non è presente nelle opere di Caterina, neanche la parola ‘apostolato’ sembra mai essere menzionata nelle opere della Santa, che sono tuttavia indiscutibilmente fondate sulla realtà dell’apostolato e ne rivelano il senso specifico.
Si rileva come s. Caterina nelle sue trattazioni non separi mai l’apostolato dalla contemplazione, ma al contrario mostri come la via della verità, la via che conduce a Dio, è sempre unica e medesima, sia che si attui nel momento contemplativo sia che si ‘distenda’ nella carità apostolica.

Unico è il comandamento supremo: l’amore a Dio e l’amore al prossimo; e unico è il principio cui tutto fa riferimento e da cui tutto trae la sua verità: l’amore di Dio Padre in Cristo Gesù.

Cookies make it easier for us to provide you with our services. With the usage of our services you permit us to use cookies.
Cookie-Privacy Policy Ok