La verita dell amore spacer

L’Orazione (n. 10 nell’ed. Cavallini del 1978) e le 33 Lettere raccolte in queste pagine sono introdotte da Giuliana Cavallini mediante un profilo biografico-dottrinale della santa senese.
           
Le lettere scelte (146,102, 144, 113, 45, 69, 211, 319, 250, 345, 360, 240, 193, 220, 358, 260, 273, 177, 206, 145, 196, 234, 210, 239, 296, 295, 302, 303, 310, 348, 328, 351, 373) illustrano l’itinerario spirituale di maturazione nell’amore, la sua manifestazione nelle diverse circostanze e relazioni, le  varie missioni di carattere pubblico svolte da Caterina. La sezione antologica si conclude con il testo del cap. 134 del Dialogo.
           
La lettura dei testi cateriniani è agevolata da note che chiariscono il significato di vocaboli meno familiari al lettore di oggi, senza alterare il linguaggio personalissimo di s. Caterina.
           
Alla fine del volume si riporta il discorso tenuto da Papa Paolo VI per la proclamazione  di s. Caterina Dottore della Chiesa Universale (4 ottobre 1970).

Catherine of Siena spacer

Lo studio della Cavallini presenta il pensiero e la spiritualità di Caterina sulla base dei suoi scritti da lei stessa tradotti e largamente citati. Il testo è preceduto da una Cronologia comparata che svolge parallelamente fatti biografici ed eventi storici che presentano possibili riflessi nella vita della Senese.

Negli otto capitoli di cui consta il volume, dopo la presentazione degli scritti cateriniani, l’A. ne esamina i contenuti, dal concetto della Divinità a quello della dignità dell’uomo intelligente e libero, il Cristo redentore e la Chiesa, la vita sociale: famiglia e politica.