La verita dell amore spacer

La verità dell’amore


La Cavallini fa una scelta ragionata di alcune Lettere della Santa e le introduce mediante un profilo biografico-dottrinale di circa 50 pagine, dando così un’immagine viva della Senese.
           
Le lettere si possono considerare divise in tre gruppi. Un primo gruppo, nove, chiarisce l’iter della perfezione spirituale che si identifica con l’amore; nelle nove seguenti il discorso spirituale si diversifica a seconda delle circostanze e delle persone; il terzo gruppo riguarda le  varie missioni di carattere pubblico svolte da Caterina.
           
Nelle note sono spiegati i significati delle parole meno usate al giorno d’oggi in modo da lasciare al testo il linguaggio originale, così personale di s. Caterina.
           
Alla fine del volume si riporta il discorso di Papa Paolo VI del 4 ottobre 1970, giorno della proclamazione  di s. Caterina Dottore della Chiesa Universale.